News / Festa del Nostrale d’Alpe

07 Agosto 2019

Domenica 25 agosto 2019, ore 9.00, Canosio - CN

Nel Comune di Canosio, dell’alta valle Maira, il 25 agosto ritorna come ogni anno la tradizionale Festa del Nostrale d’Alpe.

Una giornata alla riscoperta dei sapori e delle tradizioni, un omaggio a questo formaggio d’eccellenza, unicamente prodotto in Alpeggio, che rappresenta la storica tradizione agricolo/zootecnica della vita in alta montagna nel periodo estivo, in provincia di Cuneo dei marghìer.
I produttori, riunitisi dal 2011 in un’associazione, hanno redatto un disciplinare rigoroso a tutela del prodotto e del consumatore: la produzione inizia esclusivamente il 24 giugno e termina il 29 settembre ed ha una stagionatura minima di 35 giorni. Su ogni forma, oltre il logo dell’associazione, è impresso il nome dell’Alpe dove è stato prodotto, per una tracciabilità e trasparenza che sono garanzia di autenticità.

Domenica 25 agosto dalle ore 9 apertura della Fiera con prodotti delle Valli d’Oc. Dalle ore 10.30 dimostrazione di lavorazione del Formaggio Nostrale a cura dell’Associazione Produttori del Formaggio Nostrale d’Alpe.
Dalle ore 12, presso le strutture locali, pranzo a base di Nostrale di Canosio ( info e prenotazioni  Ristorante Miramonti +39 335 229510; Caffè ed Elogi +39 349 0519095; Rifugio Lou Lindal – B.ta Preit +39 328 7484076).

Nel pomeriggio, dalle ore 15 grande concerto in piazza dei Boogie Bombers, la band torinese selezionata a partecipare alle finali italiane dell'international blues challenge 2020.
Il sound dei Boogie Bombers è un viaggio attraverso tutte le sfumature del blues, un repertorio capace di includere pezzi lenti, funk blues e slide guitar. Una band che vuole raccontare i nostri tempi attraverso la narrativa del blues e soprattutto vuole farvi scatenare!

Nell’arco della giornata verranno distribuiti gratuitamente i nuovi percorsi-gioco del progetto Jeu de Piste dell’Associazione Espaci Occitan di Dronero dedicati alla valorizzazione del territorio e rivolti alle famiglie con bambini.  
Inoltre, per chi volesse raggiungere in comodità e sicurezza l’Altopiano della Gardetta, sarà presente, su iniziativa del Consorzio Turistico e con il supporto di Comune di Canosio e Unione Montana Valle Maira, un servizio di Navetta.