Rifugio Mezzalama aperto

Tipologia: custodito

Categoria: D

Altitudine: 3036 m

Posti letto: 25
In locale invernale: 14

Aperture:
dal 27 Giugno 2020 al 01 Settembre 2020

Prenota subito

Contatti:

Rocce di Lambronecca, Ayas, Valle d'Ayas

0125307226

info@rifugiomezzalama.it

Gestore: Maurizio Piffari
0165767971

Itinerari

Itinerario Tempo di percorrenza Dislivello totale
Accesso al rifugio Mezzalama 04:00 1146

Informazioni

Il Rifugio Ottorino Mezzalama è un rifugio situato nel comune di Ayas (AO), nella Val d'Ayas, a 3036 metri. È intitolato a Ottorino Mezzalama (1888-1931), alpinista torinese travolto da una valanga sul Ghiacciaio di Malavalle nelle Alpi Breonie.

Il Rifugio Mezzalama, posto sulla morena laterale del Grande Ghiacciaio di Verra, alla base delle Rocce di Lambronecca, è uno dei rifugi storici della Valle d'Aosta. È una delle mete più classiche, note e apprezzate della Val d'Ayas, con il suo ampio panorama sui ghiacciai (che oggi però a causa del notevolissimo arretramento non giungono più nelle immediate vicinanze del rifugio).

Il sentiero vero e proprio per raggiungere il Rifugio Mezzalama inizia al Pian di Verra Superiore. Per raggiungerlo è possibile salire a piedi (vedi sotto) oppure usufruire di un servizio fuoristrada ed evitare 90-120' di marcia di avvicinamento.

 

Storia

Il rifugio è di proprietà del CAI di Torino, che l'ha inaugurato nel 1934. Il rifugio è stato ampliato nel 1987.