Rifugio GEAT Val Gravio chiuso

Tipologia: custodito

Categoria: C

Altitudine: 1390 m

Posti letto: 22
In locale invernale: 10

Aperture:
dal 13 Gennaio 2024 al 14 Gennaio 2024
dal 20 Gennaio 2024 al 21 Gennaio 2024
dal 27 Gennaio 2024 al 28 Gennaio 2024
dal 03 Febbraio 2024 al 04 Febbraio 2024
dal 10 Febbraio 2024 al 11 Febbraio 2024
dal 17 Febbraio 2024 al 18 Febbraio 2024
dal 24 Febbraio 2024 al 25 Febbraio 2024

Contatti:

Vallone del Gravio, San Giorio, Valle di Susa

011 9646364 / 0122 456321

custodi@rifugiovalgravio.it

Gestore: Mario Sorbino
333-8454390

Itinerari

Itinerario Tempo di percorrenza Dislivello totale
Accesso al rifugio GEAT Val Gravio 01:00 235

Informazioni

Il Rifugio GEAT Val Gravio è un rifugio situato nel comune di San Giorio di Susa, in Val Susa, a 1390 metri di quota.

Il rifugio é aperto tutto l'anno nei fine settimana, nei festivi ed in settimana su prenotazione per gruppi organizzati. Apertura continuativa nei mesi di luglio e agosto.

ATTENZIONE: il locale invernale è utilizzabile solamente quando il gestore è presente e previo accordo con lo stesso.

 

Meteo

 

 
Bar - Ristorante

Nel nostro rifugio potrai organizzare pranzi con la tua famiglia o con i tuoi amici, anche per gruppi numerosi!

Il nostro menu prevede:
- antipasti piemontesi e della tradizione alpina;
- taglieri di salumi e formaggi selezionati della valle;
- polenta della tradizione concia, con salsiccia e/o con funghi;
- dolci e torte fatte in casa;
- alternative per vegetariani.

E ancora: birre, vini, amari e genepy del territorio.

E' gradita la prenotazione > Gestore Mario Sorbino: +393338454390 / Rifugio: +390119646364 / custodi@rifugiovalgravio.it

 

Pagamenti

Per pagamenti a distanza con Satispay utilizza il seguente link: https://www.satispay.com/app/pay/shops/cdc53269-07f5-4f61-8ec4-e443ba79bd75

Oppure inquadra il QR Code

 

Al Rifugio Val Gravio in bici...

Il rifugio “GEAT Val Gravio” ha aderito al servizio Albergabici, della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (FIAB), che ha lo scopo di segnalare le strutture ricettive idonee ai cicloescursionisti e di promuovere la mobilità sostenibile.

Il rifugio dispone di un ricovero coperto per le biciclette e di una piccola officina per le riparazioni di emergenza.

Sono previste agevolazioni, oltre che per i Soci CAI, anche per i Soci FIAB.

Storia

Costruito nel 1928, venne distrutto durante la guerra nel maggio 1944; sei anni più tardi fu ricostruito e successivamente ampliato fino ad avere la capacità e la struttura attuali.

Migliorato ulteriormente nel 2009 grazie al costante impegno della sottosezione GEAT del CAI Torino, il rifugio Val Gravio conserva intatto il fascino di quegli anni