img
img

WAFAA AMER e i segreti della scalata a vista, nel grandioso scenario della natura.

di Andrea Giorda, CAAI- Alpine Club UK

Quanto è bello arrampicare? I bambini si arrampicano ancor prima di imparare a camminare, è un gesto naturale.

Forse è questo richiamo ancestrale, che viene dall’antico legame col mondo dei primati a rendere inspiegabile la nostra attrazione per la scalata. 

LA SCALATA A VISTA, in particolare, è armonia , velocità di decisione, controllo della forza e dello stato emotivo. 

Quando poi lo scenario è grandioso, il vento sferza la montagna e la roccia rivela le sue forme e i suoi colori passo a passo, il momento diventa magico, immortale, da brividi.


Wafaa Amer  su Cedere con fermezza 7b+, Cateissard - Sky Wall G&B - Tempio del Vento


Wafaa Amer, in questo video amatoriale e naturale, senza tagli o montaggi ci permette di osservare, quasi spiare non visti, come la leggerezza e l’armonia siano alla base della scalata a vista, ben di più della forza. 

Si può arrivare con la mano sbagliata sulla presa, ma anche la gestione dell’errore è importante, lo si elabora da un punto di vista emotivo, lo si accetta e si riparte senza mollare con nuova determinazione. 

La visione genera il comportamento e una visione positiva è determinante per liberare la forza e le qualità che non sappiamo di avere e che spesso sorprendono anche noi.

Le donne interpretano al meglio in arrampicata la sintesi tra equilibrio e armonia.


Wafaa a Sky Wall G&B Cateissard


Wafaa è una giovane ragazza Egiziana, il vento che sferza le sue chiome imponenti che sembrano danzare, lo scenario, la roccia che va dal grigio al rosso e muta di forme sono un crescendo con la musica immortale di Beethoven, maestro di musica e di passioni per l’uomo e per la natura. 

Tutta la scalata di Wafaa è stata seguita da una farfalla che i più attenti potranno notare a tratti nel video, il finale è sorprendente.

 

di Andrea Giorda CAAI- Alpine Club UK


calendario


tag gervasutti arrampicata val-susa donne wafaa-amer

Potrebbe interessarti anche:

Cateissard, Foresto storie e magie dell’arrampicata in Valle di Susa

Andrea Giorda

Le Olimpiadi di Andrea Mellano, come sono nate le gare di arrampicata

Andrea Giorda

Gli istruttori della Scuola Gervasutti presentano due nuove falesie al Cateissard: Sky wall G&B e Cateisstrong

Andrea Giorda, CAAI & Alpine Club UK